7 motivi per cui il fotovoltaico conviene ancora

0699d829-769e-466d-bc23-533cf7f6645e

7 motivi per cui il fotovoltaico conviene ancora

E’ opinione comune che dopo il boom dei primi anni e con il termine degli incentivi del 5° conto energia a luglio 2013 il fotovoltaico non sia più conveniente.

E’ innegabile che gli incentivi abbiano giocato un ruolo importante nella fase iniziale ma le valutazioni da fare sono tante altre ed ecco che, tenendo in considerazioni diverse varianti, in molti casi l’installazione di un impianto fotovoltaico è ancora conveniente.
I motivi sono tanti, eccone 7.

1 – Detrazioni fiscali
Se gli incentivi sono terminati non lo sono affatto le detrazioni fiscali. Fino al 31 dicembre 2017 si può avere una detrazione fiscale del 50%; non è ancora certa la proroga, ma visto l’andamento decrescente negli anni è probabile che presto anche le detrazioni si esauriscono.

2 – Via l’amianto? Conviene ancor di più
Se l’impianto che volete installare andrà sopra ad un tetto dove è presente amianto da smaltire, questo smaltimento andrà ad aumentare le agevolazioni permettendovi un ulteriore risparmio

3 – Spese ammortizzate in 5/7 anni
Incentivi o no la media di tempo necessaria per ammortizzare l’investimento è di 5/7 anni; questo significa che dopo tale fase la famiglia comincia ad avere energia gratuitamente risparmiando centinaia di euro annui. Gli impianti inoltre hanno una durata media elevata (circa 25 anni), dunque il tempo per “sfruttarli” è più che sufficiente.

4 – Manutenzione minima
Una volta installato l’impianto fotovoltaico vive di vita propria senza gravare né sui costi né sull’impegno del proprietario. Non necessita di manutenzioni particolari e, salvo gravi problematiche, non ha bisogno di interventi. (In caso di necessità i tecnici IET garantiscono un’assistenza h24.)

5 – Tecnologie innovative e più economiche
Rispetto ai primi anni il settore ha avuto una crescita esponenziale in termini di qualità dei prodotti data dalla continua ricerca sviluppata nel campo. L’aumento della distribuzione ha inoltre portato ad un notevole abbattimento dei costi ragion per cui attualmente si ha la possibilità di installare impianti di ottima qualità e innovativi a prezzi nettamente inferiori a quelli di qualche anno fa.

6 – Per le aziende incentivi e finanziamenti agevolati
Le aziende che realizzano un impianto fotovoltaico possono ammortizzare il 140% del costo dell’investimento; inoltre se installano impianti al fine di efficientare i propri consumi possono rientrare in appositi progetti che prevedono il 40% dell’importo a fondo perduto e il 40% tramite finanziamenti a tasso 0 in 8 anni

7 – Preventivi, proiezioni e valutazioni
L’investimento per un impianto fotovoltaico non è mai a scatola chiusa. Tecnici altamente formati e professionisti del settore attraverso un sopralluogo e valutazioni precise sono in grado di consigliare o meno l’investimento fornendo dati precisi sull’energia prodotta, su tutti i costi e l’abbattimento nel corso degli anni.

VUOI SAPERNE DI PIU’? COMPILA IL FORM E TI RISPONDEREMO A BREVE

Il trattamento dei dati segue la normativa dell'articolo 13 del D.Lgs. 196/2003. Inviato il messaggio, l'interessato presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per fini commerciali. Responsabile del trattamento: IET s.r.l. che si impegna a non cedere a terzi i dati forniti in sede telematica.