Proteggi ciò che hai di caro, anche a distanza

bimbo

Proteggi ciò che hai di caro, anche a distanza

Il mercato della videosorveglianza è in continuo fermento. Oggi sono disponibili sul mercato due videocamere wireless, con microfono integrato e visione notturna con led a infrarossi, gestibili comodamente dal proprio smartphone.

Fissa o motorizzata in base allo spazio da sorvegliare, due sono le tipologie di telecamere tra cui scegliere e che consentono di controllare l’interno dell’abitazione sia quando si è in casa sia quando si è fuori.

Si installano facilmente, seguendo una semplice procedura: vanno collegate al router (l’apparecchio elettronico indispensabile in una rete informatica che indirizza i dati in modo che seguano un percorso specifico). Si crea un account dedicato alla piattaforma specifica in modo tale da associare la videocamera e infine si scarica l’app per il controllo da remoto su smartphone e tablet.

L’app è in grado di inviare notifiche se la videocamera rileva movimenti (alcuni modelli individuano anche i rumori). Inoltre, il servizio offerto dalla piattaforma e dall’app permette di controllare anche il router: si può verificare in tempo reale se qualcuno si è collegato alla rete wi-fi dall’abitazione e bloccare gli accessi e gli utenti indesiderati.