SEI IN REGOLA CON IL LIBRETTO DELLA TUA CALDAIA?

caldaia

SEI IN REGOLA CON IL LIBRETTO DELLA TUA CALDAIA?

Forse non tutti sanno che sono in vigore leggi specifiche che riguardano la pulizia della caldaia obbligatoria, la manutenzione e i controlli periodici. Queste normative consentono di ottenere una maggiore funzionalità dell’impianto, di prevenire alcuni guasti e di vivere sicuri all’interno delle vostre case.

ll DPR 74/2013 in vigore da luglio del 2013 afferma che i cittadini devono effettuare la pulizia della caldaia, la revisione e la manutenzione dei propri impianti termici (domestici e non) in base a determinate scadenze periodiche, entro le quali è necessario chiamare un tecnico qualificato che proceda con l’intervento e che si occupi di rilasciare la dovuta documentazione a servizio terminato. Dal 2014, poi, è stato stabilito che è obbligatorio avere un nuovo libretto di impianto, sia per i proprietari di immobili che per gli amministratori di condominio.

Questo documento viene rilasciato a pagamento ed esiste uno specifico iter da seguire per ottenerlo, che cambia in base al comune di residenza. Altro intervento che dovreste conoscere a fondo è il controllo dell’efficienza energetica, ovvero la verifica dei fumi della caldaia. Questo procedimento è obbligatorio e la sua cadenza è regolata dalla legge.
E’ necessario contattare una ditta di professionisti che si occupa della pulizia obbligatoria e di tutto ciò che riguarda le manutenzioni, revisioni e sostituzioni varie.

E’ importante che il tecnico rilasci la dovuta documentazione e/o che aggiorni il libretto dell’impianto, importante in quanto il Comune potrebbe effettuare dei controlli preannunciati e concordati e voi dovrete poter dimostrare di aver ottenuto un servizio di manutenzione e pulizia della caldaia obbligatoria.

Per informazioni: I.E.T. 0721 895989