Solarexpo 2015: quali opportunità di risparmio?

campo

Solarexpo 2015: quali opportunità di risparmio?

Si è svolto dall’8 al 10 aprile a Milano Solarexpo 2015 che ha lanciato un messaggio ottimista: grazie alle configurazioni Seu, i benefici del fotovoltaico aumenteranno, soprattutto per le PMI.

Queste ultime, infatti, hanno l’occasione di risparmiare sui costi dell’energia elettrica grazie all’installazione di un impianto fotovoltaico con una “configurazione SEU”, cioè basata sui sistemi efficienti di utenza. Condizione essenziale è che le quote di autoconsumo di elettricità solare dell’impresa siano sufficientemente elevate: dal 70% in su della produzione di impianti FV generalmente oltre i 500 kW di potenza.

Solarexpo ha ospitato società già operative nella realizzazione di impianti di diverse taglie con l’approccio SEU.  L’argomento è stato trattato anche nel corso di uno dei convegni di punta dell’evento, dal titolo: “I SEU per lo sviluppo del fotovoltaico in autoconsumo nell’industria e nel terziario energivoro”.

Ciò che cambia rispetto al passato è quindi l’approccio. E’ necessario far incontrare la domanda (consumatore) e l’offerta (produttore), definendo il prezzo e le condizioni di fornitura dell’energia. Una soluzione che anche le società elettriche stanno valutando per i propri utenti.